Spotify Mod APK

Spotify Mod APK

Download Spotify Mod APK v8.4.3.479
Versione Classica (CPU con architettura ARMv7)
Versione x86 (CPU con architettura x86)
Versione per chi ha l'app Preinstallata (esclusiva Aleandroid)


Spotify Mod APK

Descrizione

Ascolta la musica più adatta, ovunque tu sia.
Con Spotify puoi avere accesso a tantissima musica. Puoi ascoltare artisti e album oppure creare
la tua playlist con i tuoi brani preferiti. Vuoi scoprire nuova musica? Scegli una playlist
già pronta per il tuo stato d’animo oppure accetta consigli personalizzati.

Leggi la descrizione completa su Google Play Store

Informazioni sull’applicazione

Titolo Spotify Mod APK

F1 spotify_music_mod_v8.4.3.479-aleandroid.com.apk
F2 spotify_music_mod_x86_v8.4.3.479-aleandroid.com.apk
F3 spotify_music_preinstalled_mod_v8.4.3.479-aleandroid.com.apk

Sviluppo Spotify Ltd.
Data aggiornamento 12 maggio 2017
Versione corrente 8.4.3.479
Versione minima Android richiesta 4.0.3
Categoria Musica e audio
Dimensione ~36.6 MB
Lingua Multi, Italiano compreso
Diritti di Root Non necessari

Screens

Spotify Mod APK 1 Spotify Mod APK 2 Spotify Mod APK 3

Installazione

Disinstallate eventuali altre versioni di Spotify Mod APK
(passaggio opzionale se avete la v7.8 o successiva rilasciata da me).

Scegliete una versione in base alle vostre esigenze,
se non conoscete l’architettura della vostra CPU usate Droid Hardware Info o simili.
Installate con un qualsiasi file manager ed avviate online.

Se vi siete registrati su Spotify utilizzando Facebook,
inserite le credenziali del Social Network per il login.
In caso di problemi disinstallate/disabilitate temporaneamente l’app di Facebook,
avviate Spotify Mod ed eseguite la connessione, che avverrà via web.
Se invece vi dovete registrare utilizzate un indirizzo email.

Non attivate il periodo Trial/Premium e non usate la funzione Download,
questa Mod di fatto è una Free con funzioni Premium
ma non permette di scaricare i brani (dettagli di seguito, la stessa cosa vale per qualsiasi altra
Mod disponibile a oggi online).

Mod

Vediamo le funzioni di Spotify Mod APK!

Ascolta qualsiasi brano

Funzione attiva per tutti gli utenti, disponibile installando la Mod.
Ciò significa niente limitazione shuffle.
Potrebbe non essere possibile il collegamento ad alcuni device,
tuttavia ho testato personalmente Chromecast (ho questo modello) senza problemi
(avviando l’app Home di Google e selezionando Spotify).

Niente pubblicità

Funzione attiva per tutti gli utenti, disponibile installando la Mod.
Non servono app dedicate così come non è necessario modificare il file hosts.
Nelle ultime versioni, gli sviluppatori stanno facendo il possibile per complicare le cose.

Qualità del suono migliore

Funzione attiva per tutti gli utenti, disponibile installando la Mod.
I metodi discussi e attuati in passato non sono più necessari,
è sufficiente modificare la qualità del suono dalle impostazioni dell’app.

Ascolto offline

Non possibile.
Questo tipo di hack è molto particolare,
anche se venissero bypassati tutti i check
e fosse possibile scaricare i brani, questi sarebbero comunque crittografati,
e la chiave che serve al player per leggerli è legata al proprio account personale.

Già tentata anche la strada per rendere la versione trial perenne
(come accade con Sygic per capirci), ma senza successo.

Altro

Ho rimosso anche un paio di banner “ACCOUNT GRATUITO”“PASSA A PREMIUM”,
che erano a dir poco odiosi (non nella versione x86, che non è realizzata da me).

Protezioni evolute

Le modifiche principali vengono eseguite sulla libreria liborbit-jni-spotify.so;
la limitazione shuffle viene rimossa semplicemente modificando una stringa testuale, con un hex editor.

Spotify Mod APK Info Hack

Discorso diverso per la rimozione della pubblicità,
fino a poco tempo fa la procedura era simile,
ora invece le parti da modificare sono crittografate,
motivo per cui immagino, che da qui a breve sarà necessario l’utilizzo di ADGuard o simili.

Android Auto

Per installare l’app in modo che venga simulata un’installazione dal PlayStore
e che Android Auto la riconosca, seguite la mini guida o guardate il
video tutotorial

Requisiti
ADB installato sul PC
Info

Debug USB attivato sul device Android (non servono permessi di Root)
Info

Collegate il device al PC via USB.

Copiate la Mod sul device nella cartella Download
(rinominate l’app: spotify.apk).

Avviate ADB e verificate che il collegamento funzioni digitando:
adb devices
Il messaggio di risposta corretto è
List of devices attached 666666666666666666 device
ovviamente non tutti 6 ma una serie di numeri.

Digitate quindi
adb shell pm install -i “com.android.vending” -r /sdcard/Download/spotify.apk
ATTENZIONE: se copiate/incollate il testo da questo post correggete le virgolette;
il messaggio corretto è
success

Verificate la corretta installazione e concludete digitando:
adb shell pm list packages -i com.spotify.music
Il messaggio corretto è
package:com.spotify.music installer=com.android.vending

Questo è tutto, io non ho Android Auto,
alcuni utenti hanno avuto successo, altri no,
se provate condividete la vostra esperienza.

Utenti TIM, problemi di connessione con Spotify

8 Giugno 2017

Da qualche giorno gli utenti TIM
non riescono a utilizzare Spotify,
da smartphone, sotto copertura 4G, indipendentemente che si tratti
della versione Free, Mod o con abbonamento Premium.

Vediamo come risolvere il problema!

Innanzitutto ringrazio il nostro utente EcoCharlie
per aver indagato e scovato una soluzione.

L’apparente mancanza di connessione
è legata all’APN TIM WAP,
il quale per motivi ancora poco chiari,
impedisce di utilizzare il popolare servizio di streaming musicale.

Fortunatamente è sufficiente impostare TIM WEB,
ma siccome TIM WAP è l’APN di default
si deve procedere in questo modo:

Impostazioni
Reti mobili
Profili
Selezionare: TIM WEB

SNAP 1

Tipo APN
Aggiungere: default, (davanti a dun)

SNAP 2

OK

In seguito a questa modifica non è prevista nessuna spesa aggiuntiva,
nemmeno per gli utenti con tariffa TIM Young.

L’APN TIM WEB (ibox.tim.it) è ottimizzato per tablet e internet key,
TIM WAP (wap.tim.it) dovrebbe esserlo per smartphone,
ma a quanto pare non è così, in particolare secondo il parere di molti utenti sul web,
i quali affermano che TIM WEB è in ogni caso da preferire.

Note

Da oggi è presente una sola scheda di Spotify, sulla quale è disponibile la mia ultima release.

App testata e funzionante su Samsung Galaxy S7 con Android 6.0.1
(testato anche Chromecast, come descritto).

Come sempre sono graditi feedback.

Non dimenticate il like se scaricate l’app!

Enjoy!

Supporto

Di tanto in tanto qualche utente mi chiede di poter contribuire alle spese di gestione del sito,
al momento è possibile farlo tramite una donazione volontaria,
la quale è un prezioso contributo per mantenere il sito online.
Pagina Donazioni

Grazie a tutti coloro che intendono contribuire o l’hanno già fatto.

  

  1. Alessandro scrive:

    Ciao intanto grazie per l’apk che è una bomba. Volevo solo segnalare che io ho una chromecast primo modello è sulla mia non riesco ad avere lo streaming senza pubblicità purtroppo. Come telefono ho un S7 Edge Android nougat. Grazie ancora

    • AleX scrive:

      Ciao Ale, grazie per il feedback!
      Fino a pochissimo tempo fa il link che gestiva gli annunci era visibile in chiaro,
      ora le cose sono cambiate e in tal senso credo possano solo peggiorare.
      Tuttavia con ADGuard (senza permessi di root) potrebbe funzionare,
      se per caso provi torna a farci sapere!

  2. Federico scrive:

    Perfetto sul mio Dell AIO XPS 2720 (uso Phoenix OS).

    P.S.: l’app si è aggiornata.

  3. Valerio scrive:

    Trovato! Era la app del filtro luce blu che rompeva le balle. Mi ero dimenticato che faceva questo scherzetto.
    Grazie mille comunque per la mod!

    • AleX scrive:

      Ah ok, io ho avuto un problema simile con un video recorder
      che usavo per i tutorial, però mi capitava con tutte le apk,
      infatti ho dovuto disinstallarlo.
      Il perché di questi incovenienti è ancora un mistero..

  4. Valerio scrive:

    Ciao! Ho nexus 5x, quando apro l’installazione non mi fa cliccare sul pulsante installa, è come se non lo prendesse, mentre il pulsante annulla sì.
    Ho già disabilitato il blocco per app di origini sconosciute… Non riesco a capire dove sia il problema, sono riuscito in passato ad installare apk ma adesso ho questo problema, non è la prima volta che capita

  5. Giuseppe scrive:

    Ciao Alex una curiosità,ma se aggiorno devo rifare la procedura dell’,adb o rimane riconosciuta dall’auto?

    • AleX scrive:

      Ciao, è probabile che con la nuova installazione si debba ripetere la procedura,
      ma non avendo Android Auto non ti so dire con certezza.
      Facci poi sapere.

  6. AleX scrive:

    Nella descrizione ho aggiunto la procedura da seguire per impostare
    l’APN TIM WEB, per tutti gli utenti TIM che stanno riscontrando problemi
    con Spotify e atre app di streaming musicale (thx EcoCharlie per il suggerimento!).

  7. Gloria scrive:

    Ciao Alex, come molti altri hanno scritto ho da qualche giorno problemi con la app, non va neanche a me con la connessione dati e anche io ho Tim. Ho provato con le soluzioni suggerite ma niente. Ho un Huawei p9 e ho notato che questo problema è coinciso con l’aggiornamento del telefono che ho fatto. Può essere questo il problema? E come si può risolvere?

    • AleX scrive:

      Ciao Gloria,

      Il problema risale proprio a qualche giorno fa,
      ci sono state parecchie lamentele nei confronti di TIM.
      Oltre a Spotify anche atre app di streaming musicale hanno smesso di funzionare,
      e non credo dipenda dall’aggiornamento che hai fatto.
      Ho scritto in maniera dettagliata la procedura da seguire,
      magari hai saltato un passaggio
      (almeno spero, anche perché altrimenti non saprei cosa consigliarti)..

      Torna a farci sapere!

  8. Luchino scrive:

    Ho messo e poi tolto la modalità aereo,
    sembra ok per ora.
    Vediamo come si comporta domani.
    Grazie per le info Eco.

  9. EcoCharlie scrive:

    Girovagando un po’ su internet ho visto che è un problema comune a molti clienti Tim, su suggerimento di un amico ho provato a cambiare APN, selezionando ibox.tim.it e ora funziona tutto correttamente.

  10. AleX scrive:

    Io la sto usando normalmente ragazzi,
    avete provato a togliere/rimettere la connessione dati?

  11. francesco scrive:

    Salve sono 2 giorni che mi funziona solo in wifi pur avendo i dati attivi e funzionati cosa c’è che non va?

  12. Lorenzo scrive:

    Ciao Alex!
    É da qualche giorno che non riesco piú ad usare Spotify tramite la rete dati. Ho riscontrato questo problema con la versione precedente di Spotify e anche con la versione soprastante.
    Questo problema puó essere causato dalla promozione che ho attualmente in uso (Tim Y&M Limited ed Al/Mnp)?
    Grazie in anticipo!

  13. Giovanni scrive:

    Ho scaricato la nuova versione l’altro giorno, ma oggi mi da problemi, per esempio non mi va in nessun modo con la rete dati, mi dice che non ho la connessione dati disponibile. Perché?

  14. EcoCharlie scrive:

    Ciao Ale e grazie infinite per il lavoro che fai! Da un paio di giorni ho notato che la apk non funziona più con connessione dati inserita, vien fuori quasi subito il messaggio “nessuna connessione dati disponibile”, benché ci sia e sia funzionante, visto che con altre app non ho problemi. Da cosa può dipendere secondo te? Ho provato installando l’ultima versione, ma il problema rimane. Grazie mille!

  15. Jack scrive:

    Scusate io ho dovuto reinstallare la app ma non trovo più il tasto “SCARICA”

  16. Giorgio scrive:

    Ciao! Intanto grazie mille per quello che fai! 😉 ho scaricato Spotify ma non capisco perché dopo un po’ parte comunque la pubblicità! Ho sbagliato qualcosa?

  17. DAVI83DAVI scrive:

    Io posseggo un Samsung S7 e l’architettura della mia cpu è ARMv8-A, quale versione scegliere?

  18. nicola scrive:

    grazie Alex per il lavoro che fai,ed anche per pubblicare spotify mod versione x86 essendo che ho uno zenfone 2 con processore intel mi serviva come il pane. Ho scaricato anche qualche altra app che mi serviva dal tuo sito.Grazie ed buon lavoro

  19. Simone scrive:

    Ciao alex,
    grazie per l’ottimo lavoro,(funziona anche su android in versione beta tester).
    Volevo sapere se passare da un account premium(registrato con mail) a pagamento, alla tua versione mod può creare qualche problema nel caso in cui vado ad utilizzare lo stesso account(chiaramente disdicendo il pagamento mensile).
    Grazie ancora!

    • AleX scrive:

      Ciao, assolutamente no, anch’io di tanto in tanto attivo l’abbonamento per studiare meglio le funzioni premium, dopo un po’ di tempo torno alla mod.
      Prima di riattivare nuovamente l’abbonamento disinstallo la mod
      e installo la free dal PlayStore.

  20. Franklin scrive:

    Ciao Alex te ringrazio per questa app funziona bene su xiaomi redmi Note 4
    Con il mio orologio Samsung gear s3 non lo vede e possibile fare qualcosa? Con la Chromecast funciona tutto grazie ancora

    • AleX scrive:

      Gear S3, molto bello.
      Comunque.. La stessa procedura per Android Auto potrebbe essere utile,
      visto che di fatto serve a simulare un’installazione di Spotify dal PlayStore.

  21. Emanuele scrive:

    Ciao alex,
    è possibile fare l’aggiornamento dell’app senza perdere la cache delle canzoni scaricate utilizzando la procedura per android auto?

  22. ale scrive:

    ciao, ho un s7 edge, installo il file, si avvia correttamente ma mi fallisce il login persino con Facebook, sai cosa potrei fare

  23. Andrea scrive:

    Alex sei il top del top, grazie infinite per quello che fai per noi 🙂

  24. L'Architetto scrive:

    Ciao AleX, c’è un modo per ricevere una notifica via mail quando carichi una nuova versione della mod?

    • AleX scrive:

      Ciao, non ho un alert per i singoli post ma è possibile usare i feed RSS,
      i quali possono essere personalizzati ad esempio attraverso
      Feedly, che è un ottimo reader. Dagli un’occhiata.

  25. jonny scrive:

    Alex ma è possibile installare la tua versione di Spotify anche su ubuntu?

  26. jonny scrive:

    Alex ho seguito il tuo consiglio e ho provato a reinstallare con adb facendo molta attenzione a tutti i passaggi e finalmente ci sono riuscito. Grazie 1000

  27. Mauro scrive:

    Si, penso di amarti. Grazie infinite AleX!

  28. Rey scrive:

    Grazie per la dritta su droid info molto utile, purtroppo se non si possono scaricare le canzoni rimane una limitazione abbastanza grande, non credo che ancora nessuno ci sia riuscito, ma sicuramente se lo tengono per loro, vedendo crescere certi forum nell’ombra che richiedono ai loro utenti certe “offerte” per dar loro ciò che cercano.
    Bravo comunque per i dettagli minuziosi e la precisione che hai nel creare queste guide, dettagliate e semplici da seguire anche per un newbie della tecnologia, buona fortuna nella vita e per le tue passioni 😉

    • AleX scrive:

      Quella limitazione è presente poiché si tratta di una funzione legata
      al proprio account personale, che deve essere necessariamente Premium
      (validazione via server).
      Comunque conosco il genere di cui parli,
      io sono sempre stato contro il file sharing a scopo di lucro,
      sia indiretto (pubblicità invasiva, download che generano introiti)
      che diretto (abbonamenti per scaricare).

  29. Luca scrive:

    Ciao Alex,
    Su questa release sei riuscito per caso ad attivare la possibilità di inviare la musica a tutti i dispositivi connessi tramite spotify connect (riservato ad utenti Premium).
    Nella precedente (come ricorderai) non era possibile; in questa non ho ancora provato.
    Pensi funzioni?

  30. jonny scrive:

    Nemmeno io son riuscito ad installare la app con adb , non mi riconosce il dispositivo

    • AleX scrive:

      Se riesci a installare correttamente ADB
      e i driver del tuo device non dovresti avere problemi.
      Ovviamente ADB va lanciato dalla cartella del programma,
      guarda il video con calma, ogni passaggio è fondamentale.

  31. ALESSANDRO scrive:

    ho provato a modificare tramite adb ma la procedura non va come descritto, addirittura non mi da nemmeno il primo success

    • ALESSANDRO scrive:

      che cosa intendi poi con modificate le virgolette?

      • AleX scrive:

        Su questo blog le virgolette vengono trasformate
        leggermente, quindi devi inserirle a mano e non fare copia e incolla
        dalla descrizione.
        Assicurati di avere installato correttamente ADB,
        e che il device venga riconosciuto,
        poi presta la massima attenzione a dove copi il file apk
        e come lo rinomini, quindi spotify.apk dentro la cartella Download.
        Magari faccio un breve video per chiarire, è un lavoro di 5 minuti.

        • Alessandro scrive:

          ho riprovato, ma niente…invece di success mi esce di nuovo la scritta:
          C:\Program Files\Minimal ADB and Fastboot>
          qualsiasi codice io inserisca, anche modificando le virgolette
          grazie mille comunque…

  32. Luca scrive:

    Ciao Alex,
    Ottimo lavoro come sempre.
    Purtroppo però la tua mod non sblocca la funzione (che io adopero moltissimo) di poter condividere la musica sui vari dispositivi (pc, stereo, amoplificatori, casse, etc…) collegati sotto lo stesso WiFi nei vari locali della casa.
    Questa funzione resta riservata agli utenti Premium e non viene sbloccata con la tua MOD (ho già fatto tutti i tentativi del caso).
    Riusciresti ad intervenire???
    Grazie in anticipo come al solito.

    • AleX scrive:

      Ciao Luca, sì me l’aveva accennato un altro utente tempo fa.
      Spotify Connect funziona correttamente su:
      Chromecast, Android auto (guida presente in desc), smartwatch, altri telefoni, tablet e computer (sia in wifi che 4g) ma non su altoparlanti (solo premium).
      http://i.imgur.com/KeAPHTb.png
      Gli sviluppatori stanno iniziando a complicare le cose (nelle ultime versioni),
      temo che non sarà possibile avere quella funzione a breve 🙁

  33. Rico scrive:

    Grazie mille, un ottimo lavoro!

    Rispondi

  34. Marco scrive:

    Ragazzi domanda importante, con la TIM Young music edition, si hanno 5gb da usare con Spotify, secondo voi funziona con questa app, o rileva non essere l’ app originale?

  35. Denis scrive:

    perfettamente funzionante su S8+, consiglio di crearsi un account su spotify in maniera gratuita, a volte loggando con fb non si riesce, mente con nome e pass si accede sempre e salva anche la playlist cambiando le varie versioni

    • AleX scrive:

      Sì, in particolare i nuovi utenti dovrebbero evitare la registrazione con FB,
      come dicevo nella descrizione, il login può essere macchinoso.

      S8 Plus! È all’altezza delle aspettative?

  36. Anna scrive:

    Grande! Grazie!!!!

  37. Uncino scrive:

    Ciao Alex,
    giusto, ma questo apre ad un’altra questione.
    Credo che la massima qualità sia stabilita a livello server in basa all’abbonamento legato all’account, e difatti mi pare di sentire un po’ di differenza mandando in parallelo lo stesso brano su due telefoni uno dei quali con l’abbonamento regolare.
    Naturalmente questo potrebbe essere dato dalla differenza del comparto audio (quello con l’abbonamento era l’HTC M9, audio superbo).
    Per esserne certo dovrei confrontare la banda usata dai due.
    Resta comunque l’indubbia utilità dell’avere le altre funzioni Premium.
    Una curiosità riguardo al programma da te indicato come sistema di blocco della pubblicità, Adguard.
    L’ho provato, lo trovo molto efficace e stavo per acquistarlo ma ancora non l’ho fatto per due ragioni: deve essere lasciato costantemente aperto in background (ho sbagliato qualcosa io?) e consuma veramente tanto tempo di CPU.
    Hai mica la possibilità di indicarmene uno che non presenti questi due problemi?
    Termino dicendo che considero veramente utile il tuo “servizio” perché mi permette di testare in modo approfondito il software prima di acquistarlo.

    Ciao e alla prossima.

    • AleX scrive:

      Ciao, ci avevo pensato anch’io in effetti, comparare la dimensione dei file presenti nella cache,
      in modo da calcolare il bitrate tra la versione premium e la mod dovrebbe essere fattibile,
      ma anche misurare la banda utilizzata come suggerito è un’idea valida.
      In ogni caso, parliamo pur sempre di file compressi, non lossless,
      la differenza per me non è tangibile 🙁
      Per quanto riguarda il blocco della pubblicità, gli annunci si possono bloccare principalmente in due modi
      (tralasciando altri metodi inutili per questo post):
      tramite la creazione di una VPN, ovvero quello che fa Adguard, vengono bloccati gli annunci
      dall’app, che deve essere sempre attiva (gli indirizzi IP vengono letti da una o più liste);
      oppure tramite la modifica del file HOSTS (manuale o con app dedicate),
      ovvero un file di testo che può contenere numerosi
      indirizzi IP (cioè gli annunci o qualsiasi sito web),
      in questo caso non ci sono problemi di consumi (batteria/risorse),
      poiché non c’è nessuna app in funzione,
      tuttavia il file HOSTS è di sistema e quindi
      non può essere modificato se non di hanno permessi di Root.
      Quindi, senza permessi di Root Adguard è la migliore app che conosco,
      coi permessi invece, se si vuole limitare il consumo di risorse c’è l’opzione
      della modifica del file HOSTS.
      A presto Uncino!

  38. Uncino scrive:

    Ciao,
    Installato per prova (ho l’abbonamento regolare) su tutti e tre i miei telefoni ed il funzionamento è perfetto.
    Puoi aggiungere alla lista di compatibilità HTC One M9 (7.0), OnePlus 3T (7.1.1) e BlackBerry Passport (4.3).
    C’è una cosa che non capisco:i brani vengono scaricati dal server al massimo campionamento ed è poi il client a limitare la qualità della riparazione?

    • AleX scrive:

      Ciao, grazie per il feedback.

      Direi di no, se venissero scaricati sempre a 320 kbps non ci sarebbero benefici
      per gli utenti che limitano la qualità di ascolto per non eccedere nel consumo dati (3G/4G).

      Credo invece che Spotify (come altri servizi di streaming, compreso YouTube)
      sui server abbia lo stesso file in diverse varianti.

      Nel caso specifico in formato OGG (quindi non MP3 come molti credono):
      ~96 kbps qualità normale per mobile;
      ~160 kbps alta qualità per mobile e normale per desktop;
      ~320 kbps massima qualità per mobile e alta per desktop (solo utenti premium/mod).

  39. Lorenzo scrive:

    Ciao, volevo sapre se funge in off line senza internet.
    grazie mille buon lavoro

  40. L'Architetto scrive:

    Ciao! Ho un xperia x compact della Sony ..è possibile andare a sostituire Spotify Mod alla app preinstallata di Spotify, in modo tale da usufruire dell’integrazione con la app Musica di Sony? Se si come?

    • AleX scrive:

      Ciao, leggi la descrizione,
      paragrafi “download” e “installazione”.

      • L'Architetto scrive:

        Ciao, mi sa che non mi sono spiegato bene.. I passaggi che ho effettuato sono stati:
        1) Disattivare Spotify sul telefono (non è possibile eliminarlo: per intenderci, è un’applicazione che non ho dovuto scaricare dato che era preinstallata da Sony)
        2) Installare l’apk “spotify_music_preinstalled_mod.. ”
        3) Aprire la nuova applicazione, accendendo con mail e password di fb

        Risultato: funziona tutto alla grande ma non ho l’integrazione con l’app “Musica” di Sony

        Se vado in “impostazioni” >> “applicazioni” trovo però le due app Spotify, invece credevo che installando la tua Mod, mi si andasse a sovrascrivere l’app Spotify preinstallata da Sony..

        .. Come posso fare per avere un’unica applicazione integrata ma moddata?

        Spero si sia capito meglio ora! 😀

        • AleX scrive:

          Ah ok, non avevo capito.
          In realtà la versione che hai preinstallata è un’app di sistema e non può essere disinstallata, se non coi permessi Root.
          La mod “preinstallaed” che ho realizzato non è altro che un clone di Spotify.
          Se vuoi avere un’unica versione di Spotify, moddada, devi disinstallare
          quella di sistema, con un’app tipo Titanium Backup, dopo aver acquisito i permessi Root (calcolando Pro e Contro, fra cui la garanzia che viene invalidata).

  41. Emanuele scrive:

    La procedura per android auto ha funzionato alla grande sul mio Oneplus One con Android 7.1.1

  42. fight scrive:

    Please update your lucky patcher for 8.4, thanks

  43. Andrea scrive:

    Ale sei un grandissimo come sempre, grazie per quello che fai e soprattutto per come lo fai!!!

  44. Gioele scrive:

    Ciao! Bellissimo sito e ottime guide che semplificano parecchio la vita dall’inglese!
    Dall’ 1 maggio le promo tim young perderanno tim music, in favore di 2 gb e ascolto illimitato dalle app di musica streamimg. Spotify è ovviamente incluso, ma secondo te potrebbero esserci problemi con la versione mod? Spero tanto di no e che mi faccia ascoltare la musica senza consumare gb anche da quest’app! xD

    • AleX scrive:

      Ciao, guide che a differenza di altri siti non sono prese altrove e tradotte,
      ma scritte da me, ci tengo a precisare 🙂
      Spero che non ci siano problemi, e se sono promo legate all’account
      non dovrebbero essercene, ma torna a farci sapere!

  45. chigus scrive:

    Ciao,
    Rispetto alla mod v. 7.2.0.1250, cosa cambia?
    Se istallo questa posso usare le stesse credenziali per accedere (email)?

    Grazie per il tuo fantastico lavoro!!!

    • AleX scrive:

      Ciao,
      Il changelog ufficiale di Spotify è sempre scarso,
      quindi non ti so dire nel dettaglio.
      Sicuramente qualche cambiamento grafico e migliorie varie.
      Puoi utilizzare le stesse credenziali ma se hai la v7.2.x.xxxx
      devi prima disinstallarla (in futuro non sarà più necessaria la disinstallazione).

  46. misterix scrive:

    Grazie mille per il nuovo aggiornamento.

  47. Federica scrive:

    Scusate la domanda … ma immagino quest’app non funzioni anche per gli iPhone, giusto? :/

    • AleX scrive:

      Ciao Fede, purtroppo no, le app che trovi qui non sono compatibili con l’iPhone 🙁
      Ma se in futuro sceglierai Android, farai la cosa giusta torna a trovarci 🙂

  48. Sir scrive:

    Ma nel caso avessi AArch64, arm64… (samsung galaxy s6) quale delle 3 versioni dovrei installare?

    • AleX scrive:

      ARMv7.
      Spotify a oggi non esiste in versione ottimizzata per sistemi a 64 bit.
      In futuro potrebbero uscire nuove varianti per CPU con architettura
      ARMv8 (sinonimo di AArch64 e ARM64).

  49. Enola scrive:

    Ciao, grazie mille
    La versione per preinstallati è unica!

  50. Graziano scrive:

    Ciao Alex, per caso non è possibile una versione che funzioni con Android auto?

    Grazie per il fantastico lavoro che comunque fai per la community.

    Ciao

    • AleX scrive:

      Ciao, leggi il post poco più sotto.
      Il metodo funziona ed è l’unico per “ingannare” il dispositivo,
      facendogli credere che si tratta di un’app prelevata dal PlayStore.
      È semplice, basta seguire i passaggi con calma.
      Fammi poi sapere!

      • Graziano scrive:

        Alex,
        ho provato e la tua procedura funziona, ma a me non termina correttamente per problemi di protezione, mi termina la procedura con un messaggio che mi informa che non riesce ad installare app per problemi di protezione.
        Hai qualche dritta in più?
        eseguo su Samsung S7 Plus con nougat

        Grazie ancora

        Ciao

        • AleX scrive:

          Intendi dopo aver seguito la guida con ADB,
          dal prompt dei comandi di Windows?
          Se è quello il caso, confermami prima il corretto funzionamento
          dei comandi: adb devices e adb shell.
          E se possibile mandami uno screen del messaggio di errore.

          • Graziano scrive:

            La guida per installare Spotify la ho seguita ed è molto semplice seguire i tuoi passaggi, tutto ok nel riconoscimento device ADB però mi trovo in difficoltà al termine di adb shell.
            Ti allego i 2 screen che escono in contemporanea sia sul pc che sul tel:

            https://drive.google.com/file/d/0B-3NxZ2mGOsCUU93c2t1QUoweDg/view?usp=sharing

            https://drive.google.com/file/d/0B-3NxZ2mGOsCdlpEV1Q3VHVIRnc/view?usp=sharing

            Grazie per l’aiuto

            Ciao

            • AleX scrive:

              Ok, quindi il problema è legato ai criteri di protezione,
              che possono essere aggiornati dal menu,
              ma non si possono modificare.
              Ho già sentito di problemi simili ma solo su telefoni aziendali,
              e in quei casi non era possibile installare nessuna app esterna al PlayStore.
              Spero che non sia una nuova trovata di Samsung.
              Se scopro qualcosa di nuovo ti faccio sapere.
              Ho solo un’ultima domanda, se provi a installare un’altra app
              riscontri sempre lo stesso errore?

          • Graziano scrive:

            Alex, per tua informazione sono riuscito ad installare app rimuovendo l’applicativo Samsung Area sicura.
            Installato con successo Spotify però non mi viene rilevata da Android Auto.
            Grazie di tutto

            Ciao

            • AleX scrive:

              Immaginavo che Samsung c’entrasse qualcosa..
              L’ultimo passaggio adb serve per verificare la corretta
              installazione emulata dal PlayStore.
              adb shell pm list packages -i com.spotify.music
              Il messaggio di risposta è corretto?

  51. Fabio scrive:

    Ciao Alex, seguo tutti i giorni il tuo sito! Ma come si fa ad abilitare Spotify ad Android auto?

  52. Pier scrive:

    Ciao Alex senti ma è possibile scaricare le canzone che voglio su Spotify? Perché quando premo compare una finestra dice di passare a premium.

  53. Luca scrive:

    Ciao Alex,da qualche giorno non mi fa più creare le playlist. Sai mica se c’è una soluzione?

    • AleX scrive:

      Io non ho nessun problema con le playlist.
      Prova a cancellare dati e cache o al limite a disinstallare/reinstallare.
      In ogni caso questa settimana prevedo un update.

  54. IwaSperm scrive:

    Ciao.
    Ma su windows è possibile craccarlo?

    • AleX scrive:

      Ciao,
      ho scritto due righe sulla versione per Windows poco più giù
      http://www.aleandroid.com/spotify-music-mod-v7-8-0-607-apk/#comment-257693
      Patchare l’eseguibile non è una soluzione per vari motivi,
      la funzionalità offline non l’avresti comunque perché i brani sono crittografati
      e legati all’account;
      per quanto riguarda l’alta qualità non cambia nulla (una volta c’era un metodo, ora bloccato);
      lo shuffle non è forzato su PC;
      la pubblicità si può bloccare (vedi commento).
      Per questi motivi non esiste una patch.
      Personalmente consiglio anche la versione web, leggera, funzionale e richiede solo un’estensione
      per il blocco ADS.

  55. chigus scrive:

    Ciao,
    Se disinstallo la versione precedente e istallo questa, posso utilizzare le stesse credenziali (email) per effettuare l’accesso e non perdere così tute le mie playlist e altro?
    Grazie grazie grazie

  56. chigus scrive:

    Ciao,
    Che differenza c’è con la versione precedente (v7.2.0.1250 APK) che sto attualmente utilizzando senza problemi?
    Grazie 1 milione per il tuo lavoro!

    • AleX scrive:

      Ciao,
      difficile a dirsi di preciso visto che non c’è mai un changelog dettagliato
      da parte degli sviluppatori.
      Io avrei aspettato fino alla 8.x, che uscirà a breve,
      ma appariva continuamente il messaggio di update e quindi ho aggiornato..

  57. Matteo scrive:

    ciao ale!
    io ho un LG G4 e l’architettura della CPU è ARMv8-A… devo scaricare la versione ARMv7 ugualmente??

    • AleX scrive:

      Ma certo, le CPU con architettura ARMv8 sono in grado di eseguire qualsiasi applicazione a 32 bit, non esiste una variante di Spotify a 64 bit (quindi ottimizzata per ARMv8).

  58. Fuf scrive:

    Ciao alex,

    come posso bloccare le pubblicità e gli spot vocali su spotify per windows?

    • AleX scrive:

      Ciao,
      Se usi il programma per Windows puoi usare ADGuard,
      se invece usi la versione web va bene qualsiasi adblocker (es: ADBlock Plus).
      È preferibile che nelle impostazioni di ADGuard o ADBlock non sia abilitata la voce
      Permetti pubblicità non inopportune
      (Spotify utilizza anche le pubblicità di Google, che guarda caso sono considerate non inopportune).
      Ci sarebbe anche un altro metodo, che consiste nel modificare il file hosts,
      io sul portatile non ho ADGuard e uso quello.
      In pratica devi aggiungere questo elenco al file
      (se non sai come fare qui c’è un articolo scritto molto bene in proposito).

  59. Bix66 scrive:

    Grazie mille. Infatti funziona benissimo, si possono selezionare i brani ed ascoltarli tranquillamente. Grande lavoro.

  60. bix66 scrive:

    Ciao Alex! Grazie mille delle fantastiche app che ci regali. Una domanda da super ignorante…ma la mod c’è già nell’apk che vado a scaricare (modello ARM7)?

    • bix66 scrive:

      La domanda nasce dal fato che ho installato l’app come da tue indicazioni, mi registro (non ave3vo mai utilizzato spotify….). Faccio partire l’app e cerco di ascoltare la prima compilation, Hot Hits Italia ed ho un bel banner Riproduzione casuale mentre con la mod, se non ho capito male, questa cosa non dovrebbe esserci…
      Dove sbaglio? Grazie mille

      • AleX scrive:

        Ciao bix66,
        è giusto, non sbagli niente, anche la versione Premium a pagamento è così
        (motivo per cui non ho mai rimosso quel bottone).
        In pratica, nella versione free (non-mod) su smartphone non puoi ascolare i brani che vuoi,
        la funzione shuffle è preattivata e non si può disattivare.

  61. marco scrive:

    Salve, avrei una domanda: vorrei cambiare dei valori nell’app. Ho provato a fare in questo modo ma non ci sono riuscito: disabilitato la connessione ad internet e wifi avendo i permessi di root, entro con root explorer in data/data/nome dell’app selezione il file a cui vorrei cambiare i valori, lo apro con editor testo, modifico i valori, salvo le modifiche ed esco elimino il vecchio file e rinomino il nuovo file come quello eliminato, ma niente. Ho provato anche a mettere autorizzazioni ad “altri” ma nemmeno funziona. Dove sbaglio? Consigli?

    • AleX scrive:

      Ciao Marco,
      La procedura è corretta,
      il percorso è proprio quello (data/data/com.spotify.music/*).
      Non ha importanza se sei connesso a internet o meno,
      assicurati solo che l’app non sia in esecuzione (arresto forzato),
      alcuni valori vengono comunque (ri)sincronizzati quanto torni online,
      altri vengono resettati all’avvio dell’app
      (come accade nella versione per Windows, infatti non è più possibile
      manipolare i valori legati alla qualità, come invece accadeva in passato).
      Però se mi spieghi nel dettaglio cosa vuoi modificare posso dare un’occhiata,
      giusto per curiosità.

  62. Luca scrive:

    Ciao ti volevo chiedere una cosa, io ho installata su GS7 edge Android 7.0 io ho la versione 6.2.0.1028 armV7 mi consigli di fare l’aggiornamento ?
    Grazie per l’aiuto e tutto il lavoro che fate

    • AleX scrive:

      Ciao Luca, se non ti scoccia vedere di tanto in tanto la richiesta di aggiornamento,
      potresti anche aspettare la v8, che dovrebbe uscire a breve.

  63. Raffaele scrive:

    Salve Alex dove si trovano i file .so nella cartella data/data? Oppure nel file apk?

  64. Poli scrive:

    Ciao grande, grazie, da un paio di giorni mi chiedeva l’aggiornamento.

  65. Antonio scrive:

    Grazie mille, un ottimo lavoro!